Spegni la luce?

Il 26 marzo dalle 20.30 alle 21.30 anche noi parteciperemo all’evento globale del WWF: Earth Hour (L’ora della Terra). In tutto il Pianeta si spegneranno le luci per un’ora. Monumenti, palazzi, negozi, appartamenti. Comunità, scuole, singole case, aziende.  Quello che mi piace di Earth Hour è il progetto Beyond the hour, che invita tutti all’impegno quotidiano, io ci provo con le mie 365 green.itudini e cerco di utilizzare le risorse a nostra disposizione in modo responsabile e sostenibile. Oggi ho visto la mia bimba di 2 anni che dopo aver gettato la carta nel cesto della raccolta differenziata ha schiacciato tutto il contenuto per ridurne il volume: io non le ho mai spiegato questa azione ma come sempre l’esempio è lo strumento più efficace (che soddisfazione!)

Ecco come potete sostenere anche voi Earth Hour 2011:

  • Aderisci Ora. Entra a far parte dell’Earth Hour confermando che ci sarai anche tu! Aderisci ora
  • Racconta la tua azione sulla piattaforma globale e condivila con il resto del Mondo. Di la tua
  • Dillo a un amico. Dillo anche alla tua famiglia, e ai tuoi compagni di lavoro. Incoraggiali a iscriversi. Invia a tutti loro per email un link a questo sito web e cerca di mobilitare ancora più persone!
  • Downloads: utilizza il logo come immagine di profilo facebook per sostenere l’iniziativa e farla conoscere a più persone possibili. Scarica il logo
  • Banner Earth Hour: scarica il formato più adatto al tuo sito o blog – formato 728×90   DinamicoStatico formato 300×250 DinamicoStatico
  • Distribuisci la locandina e l’opuscolo tra gli amici o nel tuo posto di lavoro – Scarica la locandina (A3)Scarica l’ opuscolo (A5)
  • Diventa fan di Earth Hour 2011 su facebook. Earth Hour Fan Page

Su Raffaella-mamma (quasi) green

Raffaella Caso è la creatrice di BabyGreen, dove racconta il suo percorso da single ad alto impatto a mamma (quasi) green. Alla ricerca di una vita più semplice, sana e slow, vive a Milano, nonostante tutto.

Ti potrebbero interessare:

BabyGreen aderisce alla campagna “Io proteggo i bambini”
Non avere figli per ragioni green: ecco la scelta dei cosiddetti GINKS. Voi lo fareste?
The Daily Glass: tutto quello che c’è in una bottiglia vuota
Milano food week per i bambini (c’è anche BabyGreen!)
Save the date: SanaKids (9-12 settembre, Bologna)
Iscriviti alla Newsletter settimanale

powered by MailChimp!
Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
Indirizzo email


powered by FeedBurner!

Commenti

  1. Si partecipo..anche se l'ultima volta che c'è stato… cenavamo a lume di candela e ..per poco non mi brucio tutti i capelli!!!

  2. mamma (quasi) green dice:

    caspita stavolta stai attenta…va bene salvare il pianeta, ma magari meglio con la testa a posto!!

  3. kriegio dice:

    Molto interessante… appena trovo 2 minuti ci faccio un post, così cito la fonte, visto che sei molto molto brava e i tuoi consigli sempre interessanti!

  4. mamma (quasi) green dice:

    grazie! mi sono iscritta al tuo!! mi piace molto il tuo profilo da spettinata!

  5. Cristina dice:

    Che bella iniziativa, appena ho un momento ci farò anch'io un post. Grazie dell'informazione!!

  6. mamma (quasi) green dice:

    più siamo meglio è!!

  7. Cristina dice:

    Come promesso ne ho parlato sul mio blog
    http://udinelamiacittaenonnapina.blogspot.com/
    Grazie della dritta
    Cristina

  8. mamma (quasi) green dice:

    grazie cristina, ho visto!!

  9. notizie dice:

Lascia il tuo commento

*