Il beauty case della mamma (quasi) green

Ieri sera stavo mettendo ordine nell’armadio del bagno per organizzare meglio i miei prodotti “fai da te”.

Mi sono resa conto che negli ultimi mesi ho smesso di acquistare molti prodotti, preferendo tante ricette ecologiche, sane ed efficaci preparate da me. Sono tutte ricette semplicissime, eseguite sempre con prodotti generalmente già presenti in casa. Utilizzare prodotti fatti in casa è comodo e facile. Inoltre, sapere quello che ci si spalma è una grande soddisfazione.

Di seguito trovate i link a tutti i prodotti che uso regolarmente:

Il prodotto che utilizzo sempre più spesso è il sapone di Marsiglia: ho imparato a riconoscere quello vero e ad evitare fregature!

Link utilissimi:

Nella foto: gli scrub fatti in casa di Maybe Mathilda, con bellissime etichette personalizzate

Devo ancora esplorare il mondo dei trucchi, ma scelgo solo prodotti cruelty free.

Se avete qualche ricetta da condividere, lasciatela nei commenti! Grazie!

Su Raffaella-mamma (quasi) green

Raffaella Caso è la creatrice di BabyGreen, dove racconta il suo percorso da single ad alto impatto a mamma (quasi) green. Alla ricerca di una vita più semplice, sana e slow, vive a Milano, nonostante tutto.

Ti potrebbero interessare:

Come ricordare i compleanni senza Facebook
30 idee per cambiare vita (a tavola)
Fiorella: mamma green della settimana
Come risparmiare il 20% di detersivo
Pacchetti regalo fai da te: 5 (fantastiche) idee
Iscriviti alla Newsletter settimanale

powered by MailChimp!
Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
Indirizzo email


powered by FeedBurner!

Commenti

  1. Francesca dice:

    Da Gennaio sono entrata anche io nel “tunnel” dell’ecobio, uso creme e shampoo di una marca fantastica trovata su Carlitadolce e Saicosatispalmi che si chiama Fitocose…niente più schifezze sulla mia pelle e quella delle mie bimbe.
    E una nuova scoperta sono i cosmetici Benecos: sono ecobio, costano pochissimo e sono fantastici! Ma ne esistono tanti altri…
    E naturalmente provo a fare in casa quel che posso anche con le tue ricette.
    Da quando riesco a leggere gli INCI mi rendo conto che le grandi marche hanno ingredienti scandalosi, soprattutto i marchi cosmetici che fanno pagare a peso d’oro i loro prodotti! Grazieee

  2. @Francesca: grazie a te per le indicazioni preziosissime!

Lascia il tuo commento

*