Federica: mamma green della settimana

Oggi conosciamo Federica, la nostra “mamma green della settimana”, e blogger di MammaMoglieDonna.

Ogni settimana una mamma ci racconta le sue green.itudini, i suoi “eco-peccati” e propone una sua personale eco-dritta. Uno spazio ideale per condividere le nostre esperienze e abitudini.

Vuoi rilasciare la tua intervista? Clicca qui!

Ciao Federica, quali sono le green.itudini della tua vita quotidiana?

  • compro frutta e verdura di stagione, per quanto possibile direttamente dal produttore
  • mangiamo poca carne, per una questione di gusto, ma anche di salute: privilegio la carne bianca e i legumi, soprattutto in inverno
  • preparo merende fatte in casa, dalle torte ai cup cake ai biscotti
  • faccio il pane in casa con la pasta madre, anche se non con costanza
  • faccio la raccolta differenziata, anche se nel mio quartiere non è incentivata
  • compro detersivi che garantiscono un minimo di attenzione all’ambiente perché se sono attenti all’ambiente, sono attenti anche alla salute dei miei bambini!
  • finalmente quest’anno son riuscita ad allestire un’orto sul balcone attraverso il quale spero di insegnare ai miei figli la grandezza delle piccole cose, la cura e l’amore che danno frutti e speriamo che li diano davvero!
  • sto cercando una macchina a metano per liberarmi della mia a benzina.

Quali sono invece le green.itudini che proprio non riesci proprio a seguire?

  • non riesco a rinunciare ai detersivi per passare a quelli fai-da-te e non riesco a rinunciare allo sgrassatore per la cucina!
  • non riesco a rinunciare ad un bagno caldo e rilassante, anche se riesco a farlo solo 2-3 volte l’anno…e neanche ad una lunga doccia purificante!

Usi prodotti biologici (alimentari, cosmetici, detergenti casa, abbigliamento) per te e/o per il resto della famiglia?

  • il giro di boa nella mia vita green, come per molte mamme, è stato l’arrivo di mio figlio. Da quando aspettavo lui ho cominciato a leggere di più, a informarmi, a capire. E la mia rivoluzione è iniziata a tavola: dallo svezzamento rigorosamente home made e senza omogeneizzati alla spesa presso coperative di agricoltori della zona. Mangiamo BIO nel senso che acquistiamo per quanto possibile direttamente dal produttore, soprattutto per quel che riguarda frutta e verdura, ma anche carne.
  • sto educando i miei figli a mangiare tutte le verdure e soprattutto a mangiare frutta e verdura di stagione, in questo modo garantisco varietà e qualità.

Puoi suggerire ai lettori di BabyGreen la tua personale eco-dritta?

  • insegnare ai bambini da dove vengono le cose e dove vanno. Spiegare loro sin da piccoli che non bisogna sprecare: che l’acqua, il cibo sono beni preziosissimi. Insegnare attraverso l’esempio a rispettare la terra e le creature che la abitano.

Grazie Federica!

Riguardo a Raffaella-mamma (quasi) green

Raffaella Caso è la creatrice di BabyGreen, dove racconta il suo percorso da single ad alto impatto a mamma (quasi) green. Alla ricerca di una vita più semplice, sana e slow, vive a Milano, nonostante tutto.

Ti potrebbero interessare:

Iscriviti alla Newsletter settimanale

powered by MailChimp!
Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
Indirizzo email


powered by FeedBurner!

Trackbacks

  1. […] Ci sono cose che scrivo tra le righe, altre che grido ai quattro venti… Ci sono cose di me che sapete per averle lette mille volte e altre che dovrei dire, ma che non trovo il tempo di dire.. Di cosa mangio, di dove faccio la spesa, di come mi relaziono con l’ambiente… Oggi ve ne dico un sacco, su Baby Green che mi ha scelto come MAMMA GREEN DELLA SETTIMANA… […]

Lascia un commento

*