meal-prep-riso

Oggi rispondo a una delle domande che ricevo più spesso sul Meal Prep: come cucinare e conservare al meglio il riso.

Il riso è un ingrediente versatile, che possiamo usare in infinite ricette e in tutte le stagioni. Per questo motivo è un’ottima soluzione per il Meal Prep, perché possiamo prepararlo in anticipo, conservarlo in diversi modi in base alle nostre esigenze, e poi abbinarlo a verdure, legumi, salse durante la settimana.

Indice dell'articolo:

Che tipi di riso esistono?

Nel mondo esistono oltre 40.000 varietà di riso. Per comodità possiamo quindi classificarli in base alla lunghezza del chicco, che può essere corto, medio o lungo.

La lunghezza del chicco è generalmente un indicatore della consistenza finale del riso cotto:

Il riso può essere classificato anche per colore, tra cui rosso, nero e viola. Ma i due tipi più comuni sono riso integrale e bianco:

Come cuocere il riso per il Meal Prep

La scelta migliore è quella di scegliere un tipo di riso adatto ad essere abbinato a ingredienti diversi. Generalmente è meglio quindi scegliere un riso che resti sgranato, come il riso basmati. Ma nulla ci vieta di preferire un altro tipo di riso. Anche il riso integrale è un’ottima scelta, se cotto correttamente.

Il primo step è quello di cuocere il riso in pentola normale oppure a pressione, per esempio nella Instant Pot

Quando il riso è pronto, va steso su una teglia o un ampio piatto. In questo modo il riso raffredda più velocemente, sviluppa quindi meno batteri e si conserva meglio.

La soluzione migliore sarebbe avere un abbattitore, ma è uno strumento molto costoso, quindi ci arrangiamo così. In inverno il lo faccio raffreddare fuori dalla finestra.

Quando il riso è freddo possiamo dividerlo in contenitori, preferibilmente di vetro. A questo punto possiamo conservarlo in 3 modi: 

Come preparare il riso per il Meal Prep: video

Come utilizzare il riso del Meal Prep

Per utilizzare il riso preparato in anticipo:

Un accorgimento speciale nel riscaldare bene e uniformemente il riso, che può essere contaminato da un batterio chiamato Bacillus cereus, piuttosto resistente al calore.

A questo punto possiamo abbinare il riso con quello che preferiamo.

Happy prepping!

Send this to a friend