vestiti_cf_male_altaUno dei miei punti deboli nella mia vita di mamma (quasi) green è la scelta dei vestiti. Cerco di acquistare per la mia BabyBoom indumenti in cotone biologico (quando sono fortunata li trovo anche al mercatino dell’usato), ma non conosco a fondo tutti i risvolti che si celano dietro le etichette dei vestiti.

Per questa ragione, appena ho letto il titolo di questo libro, mi sono subito incuriosita. Vestiti che fanno male è edito da Terre di Mezzo e ci aiuta a scovare tutti i pericoli che si nascondono nel nostro guardaroba. Una guida pratica per muoversi tra coloranti, candeggianti, ammorbidenti e antimuffa responsabili di irritazioni e allergie o, addirittura, tossici per l’organismo. Senza dimenticare che abiti e tessuti possono far male anche a chi li produce e all’ambiente: per un paio di jeans, per esempio, servono oltre 13 mila litri d’acqua e chi lavora nel processo di sabbiatura per “invecchiare” il tessuto è a rischio di silicosi.

Perché mi è piaciuto questo libro:

{il “venerdì del libro” è promosso da Homemademamma….ogni venerdì vi suggerisco i libri più belli che leggo con (o per) BabyBoom}

Send this to a friend