Lo so che è presto per parlare di Natale…aspettiamo che arrivi almeno novembre!!  Però c’è una piccola eccezione: se vogliamo fare regali fai-da-te, dobbiamo cominciare a pensarci adesso! Ecco 5 regole per cominciare bene e fare tutto in tempo e con calma:

Cominciare presto

La regola numero uno per preparare regali fai date per Natale è cominciare presto. Altrimenti diventa un peso, uno stress, una corsa dell’ultimo momento che toglie il piacere della preparazione. Se vogliamo donare regali fatti da noi, dobbiamo cominciare a pensarci subito! Meglio quindi preparare una lista dei regali, dei destinatari, del materiale necessario e fare una stima dei tempi.

Fare quello che si è in grado di fare

Fare regali con le nostre mani deve essere un piacere, per noi e per chi li riceve. Se non sappiamo cucire (eccomi!), meglio buttarsi su un bellissimo memory. Insomma, puntiamo sulle nostre capacità, non sui nostri sogni!

Non scegliamo idee regalo che richiedono strumenti che non abbiamo: meglio puntare sugli strumenti che abbiamo in casa e sappiamo usare.

Non cominciare dai biscotti!

Cominciare con regali non deperibili come crafting e cucito. Poi passare a cosmetici fai da te (ad esempio lo scrub per il corpo che vedete nella foto, di Martha). Aspettare gli ultimissimi giorni per dolci e biscotti!

Scegliere solo idee utili

Nella scelta dei regali da autoprodurre dobbiamo essere spietate e superselettive. Se non siamo certe che un certo regalo venga apprezzato e utilizzato, meglio cambiare progetto. Se invece troveremo l’idea giusta, allora faremo davvero felici il destinatario…che magari il prossimo anno sarà contagiato dallo spirito fai da te!

Coinvolgere i bambini

Uno dei motivi per scegliere regali fai da te è quello di condividere questa esperienza con i bambini e dare loro piccoli compiti e responsabilità  adatti alla loro età. Meglio organizzarsi per poter lavorare insieme con calma, nei momenti di relax, rispettando i loro tempi e i loro spazi. Niente stress, solo piacere di fare qualcosa di bello insieme!

E poi, ovviamente, pensare a dei pacchetti regalo fai da te e di riciclo!

Have fun!