Montessori: silent book per bambini

Montessori quiet book

I silent books (detti anche in inglese quiet books, cioè libri “silenziosi” o “tranquilli”) sono libri in stoffa o altro materiale morbido come il feltro che in ottica Montessori offrono ai bambini più piccoli una serie di attività manuali e di stimoli sensoriali.

Sono libri “silenziosi” perché sono fatti perlopiù in stoffa o feltro e perché il bambino vi trova attività manuali che favoriscono lunghi momenti di concentrazione. Lo impegnano in attività che, compiute ripetutamente, allenano la memoria, il coordinamento occhio-mano e la motricità fine.

I silent books in stile Montessori possono essere realizzati anche in casa con materiali come:

  • pezze avanzate di stoffa (anche di consistenza diversa)
  • ritagli di feltro o peluche
  • velcro (si trova in nastri o in forme circolari pretagliate)
  • nastri colorati
  • cerniere
  • fibbie
  • bottoni

Per alcuni modelli non occorre cucire. Il feltro, in particolare, rende la realizzazione più semplice perché una volta tagliato non si sfrangia e non necessita quindi di finiture particolari.

Se vogliamo usare bottoni o altri dettagli come lacci e fibbie sarà bene accertarci che il bimbo non possa in alcun modo staccarli e ingerirli.

Silent books con forme e colori

Silent books molto semplici si basano sull’associazione di forme e colori: il bambino deve applicare ogni forma colorata alla corrispondente immagine, come nel silent book di Jill (1-2), la mamma di Montoya Family. Per disegnare le sagome geometriche Jill ha usato un pennarello indelebile per tessuti.

Montessori: silent books per bambini

Il gioco degli abbinamenti di forme e colori viene realizzato con il feltro da Korine, la nonna di Miller Moments, per i suoi nipoti (3) e da Jen, la mamma del blog Plain Vanilla Mom (4).

Per disegnare le varie forme possiamo usare anche le formine per biscotti: disegniamo il profilo sul feltro con una penna e ritagliamolo con forbici ben affilate.

Montessori: silent books per bambini

Silent books con cerniere apri-chiudi

Le cerniere sono un dettaglio irresistibile e il movimento apri-chiudi permette al bambino di esercitarsi nella motricità fine usando la punta delle dita. Il silent book di Courtney di Today I felt crafty mostra un arcobaleno di cerniere dai colori brillanti che uniscono due nuvolette (5) mentre Meg di Metcalf Crew mostra il silent book creato dalla nonna per la piccola Madelyn con cerniere in delicati colori pastello (6).

Montessori: silent books per bambini

Silent books per abbottonare e sbottonare

Anche con i bottoni di varie dimensioni possiamo creare un’attività che aiuta il bambino ad allenare la manualità. Michelle di Fist Time Mom ha creato corolle di fiori da abbottonare allo stelo (7), mentre nel progetto di Dani Fressato (8) il bambino può creare una ragnatela a zig-zag ogni volta diversa.

Montessori: silent books per bambin

Silent books per allacciare e slacciare

Anche l’attività di allacciare e slacciare le scarpe o una fibbia diventa divertente: Christie e Claudia di Pops and Podge hanno creato due scarpine in panno da allacciare (9) mentre Megan di Mouse House ha utilizzato fibbie a clip (10): i silent books sono un’ottima mini-palestra per le mani dei più piccoli (e alcuni sono piccoli capolavori!).

silent-book-_allacciare-e-slacciare

Silent Book su Etsy

Montessori silent book

Se non avete tempo, voglia o capacità di cucire, potete ordinare un silent book:

Riguardo a Marina - La mia vita semplice

Mamma a tempo pieno, ha lasciato un lavoro nelle risorse umane per crescere un bimbo sereno. È convinta che la semplicità renda felici. Condivide idee creative, semplici e golose sul suo blog La mia vita semplice.

Ti potrebbero interessare:

20 trucchi salva spesa
Il gioco simbolico della cucina
Montessori: organizzare il bagno
Come fare freezer cooking (in 10 mosse)
Filastrocche su misura: il regalo perfetto
Iscriviti alla Newsletter settimanale

powered by MailChimp!
Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
Indirizzo email


powered by FeedBurner!

Commenti

  1. Ciao. Sono bellissimi, per che età del bambino sono indicati?

  2. Secondo me dipende dalle difficoltà che si vogliono inserire, ma penso non oltre i 3 anni.

  3. Alessia dice:

    Ciao, non so se può essere d’ aiuto, ma ho visto i quiet book realizzati da una bravissima ragazza conosciuta tramite facebook. Si chiama Sarà e la sua pagina é Sognirisplendono, questo il link per il suo blog: http://sr-sognirisplendono.blogspot.it/?m=1
    Magari può interessare a chi non ha dimestichezza o tempo per il cucito 🙂
    Ciao, Alessia

Lascia un commento

*