10 regali per le maestre

regali-maestre

Negli Stati Uniti ogni anno nel mese di maggio si celebra il Teacher appreciation week e in tanti paesi del mondo esiste il Teacher’s Day. In Italia no.

Secondo me è un vero peccato: nonostante i tanti problemi che affliggono la scuola italiana, ma anche per questo stesso motivo, ci sono tanti insegnanti che meritano il nostro sostegno, il nostro rispetto e il nostro grazie. Non solo: dedicare una giornata o una settimana alla maestra aiuterebbe a rinforzare negli studenti un maggiore senso di rispetto e ringraziamento verso il lavoro di maestre e professori.

Nella nostra scuola materna possiamo direi grazie solo a voce: non possiamo fare alcun regalo alle maestre. Questo ci ha detto la Dirigente scolastica, ricordando che fare un regalo di fine anno alla maestra è contro la legge. Sarà vero? Possibile che sia tutto così demotivante in questo paese?

In ogni caso, spero di trovare una soluzione perché un dono è un pensiero che viene dal cuore e se qualcuno sente di volerlo fare … perché non farlo? Sono stufa di dover sempre censurare le mie idee e iniziative perché “non si può”. Quindi, spazio alla fantasia, ho selezionato alcune idee per il regalo alle maestre.

Ho selezionato queste idee tenendo a mente che dovessero essere:

  • simpatiche
  • economiche
  • ecologiche
  • utili e poco ingombranti (immaginate altrimenti la maestra che ogni anno riceve tutti questi regali?)
  • se possibile, fatte da noi insieme ai nostri figli

     

    REGALI-MAESTRE

    Ecco quindi le mie 10 idee per il regalo alle maestre:

  • Cornice Worlde (facilissima e molto personalizzabile con Wordle)
  • Buono per un latte (per noi italiani, che non abbiamo Starbucks o simili, va anche meglio un buono Amazon)

    Voi fate il regalo alle maestre? Come vi organizzate?

    Su Raffaella-mamma (quasi) green

    Raffaella Caso è la creatrice di BabyGreen, dove racconta il suo percorso da single ad alto impatto a mamma (quasi) green. Alla ricerca di una vita più semplice, sana e slow, vive a Milano, nonostante tutto.

    Ti potrebbero interessare:

    Mini consiglio per risparmiare sul riscaldamento
    Come imparare le lettere con i bastoncini di legno
    9 ingredienti da evitare (sulla pelle dei bambini)
    5 ricette con il pane secco
    Come viaggiare (gratis) in Val di Fiemme
    Iscriviti alla Newsletter settimanale

    powered by MailChimp!
    Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
    Indirizzo email


    powered by FeedBurner!

    Commenti

    1. Ciao, ma davvero è contro la legge fare il classico regalino di fine anno alle maestre? Sono shockata O_O

      Bellissime le idee, buona giornata.

    2. Noi siamo al nido, le maestre sono tante, tutte diverse e non si è creato un legame speciale con tutte.
      Insomma, siccome per mia figlia è l’ultimo anno, più che un regalo alle maestre a me piacerebbe fare un regalo all’asilo.
      Che per mezza giornata è stato la “casa” di mia figlia nell’ultimo anno e mezzo. Che naviga sempre in acque non troppo tranquille dal punto di vista finanziario.
      Io ho pensato a un libro con CD. Quello di Janna Carioli che si intitola “Un nido di filastrocche”. Ogni filastrocca descrive in ordine cronologico un momento della giornata al nido: la separazione dal papà, i giochi, l’andare in bagno, lavarsi le mani, mangiare… fino all’attesa e l’arrivo della mamma. Io lo trovo davvero bellino!

      • Doriana dice:

        ciao se ti puo’ interessare io per le maestre del nido ho pensato ad un quadro,da appendere magari nel salone dell’accoglienza….io c’ho messo del mio utilizzando la mia fantasia,su tela ho utilizzato acrilici e con le stoffe piu’ colorate ho realizzato un paesaggio,ma magari se non sei portata potresti trovarne di carini,magari un poster di anne geddes,è un’idea simpatica,originale che rappresenta il luogo dove i nostri figli sono stati….

    3. Guarda come maestra conservo da anni lavoretti fatti dai mie bambini insieme alle loro mamme.Portacandele con la pasta di pane,ciondoli a forma di cuore con pezzetti di plastica fusa, vasetti di omogeneizzato avvolti da ritagli di tovagliolo.Sono dolcissimi ricordi.Non voglio parlare a nome delle altre colleghe ma a volte abbiamo “paura” di ricevere la solita cornice, il piatto di ceramica,o chissà quale soprammobile.E comunque un dono è un dono.Personalmente alle maestre di mia figlia abbiamo sempre regalato oggetti fatti in casa,il tema di un anno scolastico era l’alimentazione, e così ho preparato dei grembiuli ricamati.
      Alla fine del triennio abbiamo regalato un’entrata in una SPA e sono state felicissime!E comunque se lo meritavano!!!Ovv il cilindro porta biglietto era fatto a mano ;-)
      P.s perdonami se sono stata prolissa!

    4. @Wisteria: così mi ha detto la Dirigente (che purtroppo è una boracrata senza alcun interesse per la didattica)…ma sto cercando di capire se è vero..

      @Tata: a Natale anche noi abbiamo fatto un regalo alla scuola…la Dirigente ci ha “ripresi” anche per quello…pazzesco!! grazie per la segnalazione del libro!

      @Mammachegiochi: che bello sapere che sono bei ricordi! Anche l’ingresso in una SPA non è niente male!! Grazie per i tanti spunti!

    5. post troppo troppo carino e anche utile!! Lo stampo…x ricordarmi tutto…merci, xxx!

    6. @Carlotta: il mio intento è esservi utile…forse non ci riesco sempre, ma quando me lo dite mi fa un immenso piacere!

    7. Veronica dice:

      Grazie Raffaella! Questi giorni mi sto divertendo tantissimo la sera dopo cena a preparare i regalini per le maestre con i bimbi… certo non sono belli alla Martha Stewart ma quegli scarabocchi hanno un effetto sorprendente sui bimbi che li creano e su chi li riceve :).
      Brava e complimenti per i tuoi post, che seguo e condivido sempre con interesse.

    8. @Veronica: sono molto più veri i nostri lavoretti che quelli di Martha! buon divertimento!!

    9. nella classe di mio figlio non viene fatto il regalo alle maestre, sostituito da un acquisto di materiale (carta, colori, articoli di cancelleria e simili) che sarà usato per le attività creative della classe. Queste idee sono carinissime però!

    10. Raffaella-mamma (quasi) green dice:

      Anche noi nella scuola precedente facevamo una raccolta di materiale didattico. Nell’attuale scuola le maestre a Natale hanno dichiarato “no regalo”. Ora, per la fine dell’anno, dobbiamo ancora organizzarci! vedremo!

    Lascia il tuo commento

    *