Lista di nascita: cosa è e come si fa

Fare la lista nascita online

C’è un modo semplice ed intelligente per organizzarsi con i (tanti) regali che si ricevono alla nascita del proprio figlio: fare la lista di nascita.

La lista di nascita è la scelta giusta per ricevere i regali che veramente desideriamo e che possono esserci utili, evitando doppioni e permettendo ad amici e parenti di orientarsi facilmente tra una lista di regali già selezionati dai futuri genitori.

A me sembra uno strumento molto intelligente e anti-spreco: troppo spesso, soprattutto durante il primo anno di vita di un bambino, si ricevono decine di regali, molti dei quali restano nell’armadio per diversi motivi (taglia sbagliata, doppione, inutile..).

Ma come si fa se amici e parenti sono un po’ sparpagliati in Italia o nel mondo? La lista nascita si può fare anche online!

Su Lista-Nascita è tutto molto semplice e si trova un’ampia offerta di prodotti eco.friendly.

Fino al 31 maggio 2014 Lista-Nascita riserva uno sconto del 10% alle lettrici di BabyGreen (codice sconto SCBABYG, valido per un solo utilizzo per utente).

Come si fa la lista di nascita

Creare una lista nascita è molto semplice: occorre registrarsi al sito, selezionare i prodotti scelti, indicare l’indirizzo cui fare recapitare i regali e condividere con amici e parenti la lista. 

E’ possibile rivedere i prodotti presenti nella lista nascita e modificarli, chiedere consiglio sul sito per la scelta dei prodotti in base alle proprie esigenze, visualizzare sempre i regali “ricevuti”.

Amici e parenti riceveranno una email contenente l’invito a partecipare alla lista e potranno acquistare i regali, scegliendo sia la consegna diretta a casa, oppure di consegnarli personalmente.

Non solo: ogni invitato alla lista nascita può partecipare come desidera, anche regalando buoni regalo da 10€ a 200€ . 

L’offerta sul sito è molto ampia, anche per età, con proposte adatte fino al 5° anno di età del bambino: un’idea utilissima per selezionare idee regalo da sfruttare di anno in anno, senza accumulare tutto nei primi 12 mesi, oppure per creare una “lista di compleanno“.

Circa Raffaella-mamma (quasi) green

Raffaella Caso è la creatrice di BabyGreen, dove racconta il suo percorso da single ad alto impatto a mamma (quasi) green. Alla ricerca di una vita più semplice, sana e slow, vive a Milano, nonostante tutto.

Ti potrebbero interessare:

Vi presento Rachele e il suo universo ecologico
5 motivi per avere pochi giochi
Daniela: mamma green della settimana
T-shirt & body: una mini collezione da non perdere
Assorbenti di cotone bio (ecologici ed economici)
Iscriviti alla Newsletter settimanale

powered by MailChimp!
Ricevi ogni giorno i nuovi post via email
Indirizzo email


powered by FeedBurner!

Commenti

  1. Good info. Lucky me Idiscovered уour website by accident (stumbleupon).

    I ɦave bookmarked іt for lateг!

Lascia un commento

*