gelato-alla-frutta-fatto-in-casa-senza-panna-senza-zucchero

Oggi vi suggerisco la ricetta per realizzare in casa dei gelati alla frutta senza panna e senza zucchero.

Come premessa vi racconto che non mi trovo nella mia cucina milanese, quindi faccio con quello che trovo, ad esempio gli stampi per gelato anni ’80. che vede nella foto. Avrei preferito una versione un po’ meno plasticosa. Pazienza.⁠


Ho fatto questi gelati alla frutta senza zucchero, presi dall’ebook “Un’estate di gelatini” della dietista Verdiana Ramina, che ha trovato la soluzione a uno dei dilemmi più diffusi dell’estate: “i miei figli possono mangiare il gelato tutti i giorni?” La risposta è NO se pensiamo al gelato tradizionale pieno di zucchero e altri ingredienti da limitare. Ma la risposta diventa SI se prepariamo in casa dei gelati alla frutta senza zucchero.⁠

Verdiana ha preparato una raccolta di 30 ricette di gelati da fare in casa, con ricette semplici e ingredienti sani. In questo ebook indica anche una serie di consigli pratici per realizzare i gelati al meglio: dalle regole base agli ingredienti giusti, sempre senza zucchero.

Quella che trovate qui di seguito è la ricetta dei gelatini realizzati con lamponi, mirtilli e yogurt greco. ma prima di passare alla ricetta vi suggerisco anche di provare questo gelato fatto in casa in 1 minuto oppure queste mini torte gelato.

Gelato alla frutta fatto in casa senza panna e senza zucchero: ingredienti


⁠Ingredienti per 4 gelati

Per realizzare questi gelati occorrono 4 stampi da gelato con lo stecco.

Su Amazon si trovano stampi per gelati e ghiaccioli in acciaio: solidi, sani e duraturi.

Gelato alla frutta fatto in casa senza panna e senza zucchero: ricetta

Frullare i mirtilli con 1 cucchiaino di yogurt e 1 cucchiaino di miele. Distribuire negli stampi e mettere in freezer per 20 minuti per fare rassodare questo primo strato.

Mescolare 4 cucchiaini di yogurt con 1 cucchiaino di miele. Distribuire negli stampi questo secondo strato e mettere in freezer mentre si prepara la crema per il terzo strato.

Frullare i lamponi con 1 cucchiaino di yogurt e 1 cucchiaino di miele. Distribuire negli stampi.⁠

I tre strati di gelato sono pronti: mettere in freezer qualche ora per solidificare.⁠

⁠Happy cooking!